Storie di passione Vera.

Il racconto dietro il simbolo.

Questo simbolo si basa su una solida radice nel passato, allo stesso tempo è intrinsecamente innovativo e dinamico; sottolineando non solo l’importanza del mondo agricolo veneto, ma anche la capacità di adattarsi e prosperare di fronte ai cambiamenti in atto.

Il nome “Vitevis”, in latino “vite vis” sta a significare la “forza della vite”. Per noi, questo nome rappresenta la robustezza del vitigno, la resilienza del nostro territorio e delle persone che lo abitano.

La V di Vitevis ricorda la forma di un grappolo stilizzato e il disegno della pianta della Rotonda (1566) di Andrea Palladio. L’anello circolare evoca, invece, l’uomo vitruviano di Leonardo, nel quale convivono il pensiero classico e la scienza matematica, concetti che ben si calano nella realtà agricola.

Vitevis rappresenta una realtà con più di 2700 ettari di vigneto, più di 1000 soci viticultori, una produzione media annua di 50.000 tonnellate di uva e un’ampia selezione di vini fermi, frizzanti e spumanti.

2700
ettari

1.000
soci viticultori

100
dipententi

50.000
ton

49
denominazioni

90.000
bag in box

15.000.000
bottiglie

135.000
fusti

4
cantine punti vendita

2

locali di appassimento

2

bottaie

3

linee di imbottigliamento

5

certificazioni

I nostri servizi

Grazie all’ dell’estensione territoriale sui 2700 ettari vitati e le diverse realtà che ci compongono, offriamo un’ampia disponibilità di denominazioni da commercializzare in diverse tipologie di contenitori e formati.